Apertura procedura di Ristoro. Contributi a ristoro dei danni a privati ed attività economico produttive a seguito degli eventi metereologici eccezionali verificatesi nel biennio 2019/20

Dettagli del documento

Data:

lunedì, 15 novembre 2021

Alluvione 2019-2020

Descrizione

Si informa l'Utenza che la Regione Piemonte ha pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regionale (BUR) in data 21.10.2021 l'Ordinanza di Approvazione dei criteri per l'erogazione dei contributi per il ristoro dei danni ai privati ed alle attività economiche e produttive a seguito degli eccezionali eventi metereologici verificatesi nel territorio piemontese nel biennio 2019/2020.

L'ordinanza è rintracciabile al link di seguito e viene altresì riportata in calce al presente avviso pubblico.

http://www.regione.piemonte.it/governo/bollettino/abbonati/2021/42/suppo1/00000010.htm

Chi è interessato potrà presentare domanda seguendo le istruzioni sotto riportate:

Privati

Per i privati, la cui abitazione principale è stata danneggiata, hanno 60 giorni di tempo dalla data di pubblicaione dell'ordinanza sul BUR (21.10.2021) per perfezionare la richiesta di ristoro attraverso la presentazione del modello P1 all'indirizzo PEC del Comune (pramollo@cert.ruparpiemonte.it) la documentazione richiesta ad integrazione della domanda di contributo (Modulo B1) già inoltrata al Comune.
La presentazione del Modulo B1 nei termini stabiliti per la ricognizione dei danni avvitata dalla Regione, costituente a tutti gli effetti istanza, è condizione imprescindibile per la concessione dei contributi oggetto.


Imprese
L'impresa alluvionata ha 90 giorni di tempo dalla data di pubblicazione dell'ordinanza sul BUR (21.10.2021) per perfezionare la richiesta di ristoro, trasmettendo alla PEC del Comune (pramollo@cert.ruparpiemonte.it), sede dell'attività danneggiata, la perizia giurata e la modulistica necessaria ad integrazione della domanda di contributo (Modello C1) già inoltrata al Comune.
La presentazione del Modulo B1 nei termini stabiliti per la ricognizione dei danni avvitata dalla Regione, costituente a tutti gli effetti istanza, è condizione imprescindibile per la concessione dei contributi oggetto.


Per qualsiasi informazione in merito, rivolgersi al numero verde: 800-333444, attivo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08.00 alle ore 18.00
Qui di seguito si allega la modulistica necessaria per il perfezionamento delle istanze

Creazione

Inserito sul sito il lunedì 15 novembre 2021 alle ore 17:20:02 per numero giorni 947

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri