stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Pramollo
Stai navigando in : Amministrazione Trasparente -> Pagamenti dell'amministrazione -> IBAN e pagamenti informatici
Amministrazione Trasparente

Delibera A.N.A.C. n. 1310 del 28 dicembre 2016

Prime linee guida recanti indicazioni sull'attuazione degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni contenute nel d.lgs. 33/2013 come modificato dal d.lgs. 97/2016

IBAN e pagamenti informatici
Riferimento normativo: Art. 36, d.lgs. n. 33/2013Art. 5, c. 1, d.lgs. n. 82/2005 Contenuti: Nelle richieste di pagamento: i codici IBAN identificativi del conto di pagamento, ovvero di imputazione del versamento in Tesoreria, tramite i quali i soggetti versanti possono effettuare i pagamenti mediante bonifico bancario o postale, ovvero gli identificativi del conto corrente postale sul quale i soggetti versanti possono effettuare i pagamenti mediante bollettino postale, nonch i codici identificativi del pagamento da indicare obbligatoriamente per il versamento Aggiornamento: Tempestivo (ex art. 8, d.lgs. n. 33/2013)

A decorrere dal 31.03.2015 il Comune non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in formato elettronico e, trascorsi 3 mesi da tale data, non potrà procedere ad alcun pagamento, anche se parziale, sino all'invio delle fatture in tale formato.

Questa novità è la conseguenza dell'emanazione del decreto 55/2013 entrato in vigore il 06 giugno 2013, con il quale si è attivato per tutta la pubblica amministrazione il percorso di adeguamento all'utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici tra pubblica amministrazione e fornitori.

In particolare, come previsto dalla normativa vigente, la trasmissione delle fatture elettroniche destinate al Comune di Pramollo deve essere effettuata attraverso il sistema di Interscambio (Sdi) nel quale il Comune è individuato con un codice univoco, che identifica l'Ufficio Destinatario di Fatture Elettronica al quale vanno indirizzate obbligatoriamente tutte le fatture. Questo adempimento è necessario per la correttezza formale della fattura medesima e l'effettivo ricevimento della stessa.

Ciò premesso si comunica che dal 31.03.2015 tutte le fatture emesse in forma elettronica e destinate a codesto Comune devono essere indirizzate al codice univoco UF7LCK.

I necessari chiarimenti per la predisposizione e la trasmissione elettronica al Sistema di Interscambio sono disponibili sul sito web www.fatturapa.gov.it

 Amministrazione Trasparente
Comune di Pramollo - Borgata Lussie, 1 - 10065 Pramollo (TO)
  Tel: 0121.58619   Fax: 0121.58619
  Codice Fiscale: 01717670010   Partita IVA: 01717670010
  P.E.C.: pramollo@cert.ruparpiemonte.it   Email: pramollo@ruparpiemonte.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi luso dei cookies.Maggiori informazioni.